Protocollo allenamenti stagione 2020/2021

[AGGIORNATO alla data 01/02/2021] Aggiornamento in vista della ripresa degli allenamenti indoor, come autorizzato dal dalla delibera CONI in accordo con il DPCM del 14/01/2021 e secondo le disposizioni indicate dal protocollo FIP. Non è stata ancora concessa l’autorizzazione per gli allenamenti indoor per gli atleti del minibasket, i quali continueranno a seguire le indicazioni fornite in precedenza.

Carissimi atleti e familiari,

tre mesi dopo aver imposto a tutte le società ad essa affiliate la sospensione delle attività indoor, la Federazione Italiana Pallacanestro, in accordo con la relativa delibera del CONI e nel rispetto delle norme contenute nel DPCM pubblicato il 14.01.2021, ha autorizzato la ripresa degli allenamenti al coperto per i settori giovanile e senior.

Come già sapete, tale ripresa è subordinata all’effettuazione di un tampone, antigenico o molecolare, da parte degli atleti e degli operatori, ma dovrà anche avvenire nel rispetto delle norme contenute nel protocollo pubblicato dalla stessa FIP il 27.01.2021.

In aggiunta alle indicazioni fornite nel suddetto protocollo, il nostro staff, restando fedele alla politica attuata dall’inizio della pandemia ad oggi, ha stabilito alcune limitazioni ulteriori alle attività consentite durante gli allenamenti. L’obiettivo è quello di mettere in atto una ripresa graduale, che garantisca ad atleti e operatori le massime condizioni di sicurezza ed allo stesso tempo consenta loro di praticare l’attività in condizioni climatiche meno severe di quelle sperimentate nelle ultime settimane all’aperto.

Il percorso verso la “normalizzazione” delle nostre attività resta ancora lungo, ma passo dopo passo la meta si avvicina. Dobbiamo solo essere pazienti, fiduciosi e perseveranti. Ma noi siamo giocatori di basket, giusto? Queste sono le NOSTRE qualità, perciò la sfida non ci spaventa!
Buon nuovo inizio a tutti!

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!!

Aggiornamenti precedenti

[AGGIORNATO alla data 01/11/2020] Inserite le norme per gli allenamenti individuali all’aperto presso i campi di san Bellino, a seguito del DPCM del 25 ottobre.

A seguito del DPCM del 25 ottobre, tutta l’attività regionale indoor viene sospesa fino al 24 novembre. In altre parole, sono annullati tutti gli allenamenti in palestra delle nostre squadre,
senza alcuna eccezione. Tuttavia, FIP e Governo ci consentono di proseguire l’attività formativa all’aperto, purché in modalità individuale, quindi con distanziamento, e secondo un protocollo molto rigoroso (a meno di revoche succesive a causa di chiusure più stringenti).

Ritenendo però importante dare un segnale ai nostri atleti, proponiamo degli allenamenti individuali da svolgere all’aperto, seguendo però un regolamento preciso e rigoroso: se non potremo allenare le collaborazioni e l’agonismo, vorrà dire che miglioreremo il nostro fisico e i nostri fondamentali individuali con la palla.

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!!

[AGGIORNATO alla data 21/09/2020]

L’attuale situazione richiede il rigoroso rispetto di determinate direttive al fine di poter svolgere la nostra attività con la maggiore sicurezza possibile. Per questo motivo la Società ha stilato delle condizioni che i nostri atleti dovranno rispettare per poter partecipare agli allenamenti, precisando che non si tratta di suggerimenti, ma di condizioni obbligatorie, per le quali non sono previste deroghe di alcun tipo.

Siamo certi che capirete le nostre ragioni e che sosterrete questa nostra iniziativa con entusiasmo, ma anche con coscienziosità, collaborando in modo attivo e costante con il nostro staff affinché la sua riuscita abbia successo. Fortunatamente la nostra Società può usufruire di infrastrutture di proprietà e ciò consente ai nostri atleti di riprendere gli allenamenti in modalità pressoché “normale”. Starà a noi fare tutto il necessario affinché questa opportunità non venga persa.

Prua a mare, sempre!



CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE AGLI ALLENAMENTI

NORME PER GLI ACCOMPAGNATORI

➤ Obbligo di non seguire gli atleti sui campi, quindi di fermarsi all’Area di ingresso (vedi Figura 2/3/4 sotto) o al bar del patronato.



REQUISITI PER I PARTECIPANTI

Iscrizione alla società: gli atleti già iscritti all’Unione Sportiva Arcella nella stagione 2019/20 dovranno provvedere ad iscriversi prima di partecipare al loro primo allenamento. L’iscrizione potrà essere effettuata presso la Segreteria Sportiva (vedi Figura 2) nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

ATTENZIONE! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati a far allenare atleti che non abbiano già provveduto ad iscriversi.

Prova e pre-iscrizione: gli atleti non iscritti all’Unione Sportiva Arcella nella stagione 2019/20 dovranno provvedere a pre-iscriversi prima di partecipare al loro primo allenamento. La pre- iscrizione potrà essere effettuata presso la Segreteria Sportiva (vedi Figura 2) nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 17:00 alle ore 19:00.

ATTENZIONE! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati a far allenare atleti in prova che non abbiano già provveduto a pre-iscriversi.

Idoneità alla pratica dell’attività sportiva: gli atleti che desiderino partecipare agli allenamenti dovranno essere in possesso di regolare certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica (per i nati nel 2010 o anni precedenti) o non agonistica (per i nati nel 2011 o anni seguenti). Qualora l’atleta sia già in possesso di tale certificato, dovrà consegnarlo alla Segreteria Sportiva al momento dell’iscrizione o della pre-iscrizione. Per coloro che, al contrario, non ne siano in possesso, vale quanto segue:

⮚ Gli atleti già iscritti all’Unione Sportiva Arcella nella stagione 2019/20, la cui idoneità sportiva sia scaduta nel periodo di chiusura o in quello successivo e non sia già stata rinnovata, devono provvedere, nei tempi che verranno indicati loro dallo staff tecnico, a prenotare la visita medica per il conseguimento della nuova idoneità. La prenotazione potrà essere effettuata presso la Segreteria Sportiva, in caso ci fossero posti riservati alla nostra società nelle strutture convenzionate, oppure presso qualsiasi servizio di Medicina dello Sport. A tal proposito, ricordiamo che l’Unione Sportiva Arcella è convenzionata con il Poliambulatorio Arcella, dove gli atleti iscritti alla nostra società godono di una particolare scontistica. La data della prenotazione dovrà essere successivamente comunicata all’allenatore di riferimento nei tempi da lui indicati (vedi sopra).

⮚ Gli atleti non iscritti all’Unione Sportiva Arcella nella stagione 2019/20 che non abbiano mai conseguito l’idoneità sportiva o la cui idoneità sportiva sia scaduta, devono  provvedere, nei tempi che verranno indicati loro dallo staff tecnico, a prenotare la visita medica per il conseguimento della nuova idoneità. La prenotazione potrà essere effettuata presso la Segreteria Sportiva, in caso ci fossero posti riservati alla nostra società nelle strutture convenzionate, oppure presso qualsiasi servizio di Medicina dello Sport. A tal proposito, ricordiamo che l’Unione Sportiva Arcella è convenzionata con il Poliambulatorio Arcella, dove gli atleti iscritti alla nostra società godono di una particolare scontistica. La data della prenotazione dovrà essere successivamente comunicata all’allenatore di riferimento nei tempi da lui indicati (vedi sopra).

ATTENZIONE! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti non in possesso di idoneità sportiva, che non abbiano provveduto a prenotare la visita per il suo conseguimento nei tempi da loro indicati.

Esito negativo del tampone antigenico o molecolare: obbligatorio per tutti gli atleti e gli operatori. Il referto cartaceo con l’esito del test deve essere consegnato dall’atleta all’allenatore di riferimento precedentemente al primo allenamento indoor a cui prenderà parte.

ATTENZIONE! Gli allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti che non abbiano consegnato il referto con l’esito del tampone.

Modulo di autodichiarazione (fornito dalla società): scaricabile qui dal nostro sito o da richiedere via e-mail o WhatsApp. Gli atleti che desiderino partecipare agli allenamenti dovranno consegnarlo a mano allo staff tecnico o inviarlo via e-mail all’indirizzo riportato sotto, opportunamente compilato e firmato (dall’atleta o dai genitori, in caso di atleta minore) prima dell’inizio del primo allenamento di ciascuna settimana.

ATTENZIONE! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti che non abbiano consegnato il modulo di autodichiarazione in occasione del primo allenamento settimanale. Inoltre ricordiamo che il rispetto di quanto dichiarato nel modulo, specificamente delle condizioni riguardanti la sintomatologia  influenzale, l’eventuale provenienza da aree di rischio ed i contatti avuti nei 14 giorni precedenti l’attività, rappresenta la principale condizione per garantire la prosecuzione delle attività. 



NORME PER I PARTECIPANTI (INDOOR)

Ingresso: presentarsi presso l’ingresso atleti 10’ prima dell’inizio dell’allenamento, indossando la mascherina protettiva e prestando attenzione a non creare assembramento.

Check-in: l’ingresso è amministrato dall’allenatore di riferimento. Gli atleti devono accedere alla palestra uno alla volta, senza creare assembramento; una volta all’interno devono subito igienizzarsi le mani, servendosi del gel contenuto nell’apposito distributore, e sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea con termoscanner.

ATTENZIONE! Gli allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti la cui temperatura corporea, misurata con il termoscanner in uso al personale, risulti superiore ai 37.0 °C.

Preparazione: prima dell’inizio dell’allenamento, gli atleti devono continuare a indossare la mascherina protettiva ed a rispettare il distanziamento interpersonale. Il cambio scarpe e indumenti avviene sulle gradinate della palestra Barion e ai bordi del campo della palestra Curiel.

Ambienti e attrezzature: è vietato utilizzare spogliatoi, servizi igienici (unica deroga in caso di emergenze, con obbligo di accompagnamento da parte di un operatore dello staff tecnico), attrezzature e gradinate (queste ultime utilizzabili solo nella palestra Barion, come indicato sopra). L’uso delle panchine è consentito, ma amministrato dall’allenatore di riferimento.

Palloni: è obbligatorio utilizzare solo un pallone, fornito dall’allenatore di riferimento ad inizio seduta, per l’intera durata dell’allenamento. I palloni vengono igienizzati al termine di ciascuna seduta.

Modalità di allenamento: l’unica modalità consentita è quella individuale, che prevede l’uso di un solo pallone per ciascun giocatore e non prevede esercizi di contatto, né tantomeno gioco. Il nostro staff ha stabilito di mantenere un approccio più cauto (rispetto al protocollo emanato da FIP) per le prime due settimane di attività, al termine delle quali si riserva di valutare la situazione sanitaria regionale e locale ed eventualmente allentare le restrizioni, pur in maniera graduale.

Aerazione: sulla base di quanto riportato al punto precedente, anche l’aerazione delle palestre Barion e Curiel sarà maggiore rispetto a quanto previsto dal protocollo emanato da FIP. Oltre ai 10 minuti canonici previsti ad inizio e fine seduta, sono infatti previsti due ulteriori turni di aerazione per ciascun allenamento della durata complessiva di circa 15-20 minuti, per un totale di circa 35-40 minuti a seduta (di 90 minuti).

Uscita: al termine dell’allenamento, il cambio scarpe e indumenti viene amministrato dall’allenatore, in modo da evitare sovrapposizioni con la squadra che svolge la seduta successiva. Lo stesso vale per l’uscita, che avviene in corrispondenza di una porta di sicurezza della palestra.



NORME PER I PARTECIPANTI (OUTDOOR)

➤ Presentarsi presso l’Area di Ingresso (via Jacopo della Quercia per gli allenamenti presso il campo di San Bellino), massimo 10’ prima dell’inizio dell’allenamento, già in tenuta da allenamento e muniti di mascherina
protettiva, mantenendo il distanziamento interpersonale di 2 metri.

➤ Percorrere il tragitto indicato nella Figura 3 ed entrare in Campo, indossando la mascherina protettiva e mantenendo il distanziamento interpersonale di 2 metri.

ATTENZIONE!! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti non dotati di mascherina protettiva.

➤ All’ingresso in Campo, sottoporsi alla lettura della temperatura corporea con termoscanner (in uso allo staff tecnico) ed igienizzarsi le mani, servendosi del gel alcolico messo a  disposizione dallo staff tecnico.

ATTENZIONE!! Gli istruttori ed allenatori non sono autorizzati ad ammettere agli allenamenti atleti la cui temperatura corporea risulti essere pari o superiore ai 37.0 °C alla lettura con termoscanner.

➤ Indossare le scarpe da allenamento e riporre tutte le proprie cose all’interno della/o propria/o borsa/zaino, che dovrà essere lasciata/o a terra in un luogo indicato dallo staff tecnico.

➤ Ricevere il proprio pallone personale che dovrà essere utilizzato per l’intera durata dell’allenamento e mai scambiato con i compagni.

➤ Durante l’allenamento mantenere il distanziamento interpersonale di 2 metri; è, inoltre, vietato utilizzare spogliatoi, servizi igienici (unica deroga in caso di emergenze, con obbligo di accompagnamento da parte di un operatore dello staff tecnico), panchine, sedie/poltrone e tavoli/tavolini.

➤ Al termine dell’allenamento, riconsegnare il pallone allo staff tecnico (che provvederà immediatamente ad igienizzarlo), indossare la mascherina protettiva, igienizzarsi le mani servendosi del gel alcolico e cambiarsi le scarpe.

➤ Uscire dal Campo e percorrere il tragitto indicato nella Figura, indossando la mascherina protettiva e mantenendo il distanziamento interpersonale di 2 metri.



FIGURE



CONTATTI

Dirigente Responsabile Pallacanestro Arcella: Gabriele Scandaletti – 3936964095

Responsabile Tecnico Unico Pallacanestro Arcella: Raffaele Costantini – 3421670801

Segreteria Pallacanestro Arcella: 3714903599 – messaggi WhatsApp o SMS sempre – telefonate solo lun, mer e ven, h. 17:00-19:00 – sportello attivo solo su appuntamento presso la sede di via Beata Elena Enselmini (per prenotazioni contattare il numero di telefono)

Sito web: basket.usarcella.com

DOCUMENTI