Impianti

Palestra polivalente “Renzo Barion”

PALESTRA 2

Da vent’anni l’Unione Sportiva Arcella, e con essa la Polisportiva Arcella che proprio dal 1996 ha preso “in carico” la gestione del settore volley scorporato dalla vecchia U.S.A., possono disporre di una struttura polifunzionale che permette ai tantissimi iscritti, dai ragazzi e ragazze più giovani sino alle prime squadra di pallavolo e pallacanestro, di praticare il loro sport nel contesto della comunità parrocchiale di Sant’Antonio d’Arcella.
La struttura, inaugurata nel 1996, è intitolata alla memoria di Renzo Barion, già presidente dell’unione Sportiva Arcella tra gli anni Ottanta e Novanta, colui che fu il primo a sognare e ipotizzare la costruzione di questo impianto di fondamentale importanza per le associazioni sportiva, prima della sua prematura e improvvisa scomparsa. Gli sportivi dell’Arcella, dedicando a lui questo impianto nel quale ogni giorno decine e decine di ragazzi e ragazze svolgono il loro sport preferito, hanno voluto ricordare il suo impegno e l’abnegazione dimostrata da sempre nei confronti dei colori bianconeri e della comunità.

Dal 1996, la palestra “Barion” è diventata, insieme al campo di calcio “L. Bressan”, il fulcro centrale delle attività sportive della società. Qui trovano spazio le nostre formazioni di pallavolo, di pallacanestro, le attività delle scuole del quartiere e le tante manifestazioni della Parrocchia, della società sportiva e dei Frati.

Il campo di gioco, omologato per i campionati di pallacanestro e di pallavolo, è predisposto sia per l’utilizzo dei due canestri removibili sia per l’installazione della rete da pallavolo, che viene posta per la disputa degli allenamenti e delle gare ufficiali della nostre formazioni di volley. La palestra ha due accessi (uno per il pubblico, dotato di servizi igienici, e uno per gli atleti, dal quale si accede direttamente all’area spogliatoi: oltre ai due spogliatoi principali, la struttura conta di uno spogliatoio arbitri, una lavanderia e due magazzini.

All’esterno della struttura, a seguito della ristrutturazione del Centro Parrocchiale, sono stati collocati anche due campi di gioco, uno da pallacanestro e uno da pallavolo, liberamente accessibili dal pubblico e quotidianamente utilizzati dai tantissimi avventori del Centro Parrocchiale per le normali attività di gioco all’aperto. Il campo da calcetto recintato, costruito ormai diversi anni fa, continua insieme ad essi a mantenere la sua funzione aggregatrice per i tanti bambini del Quartiere.