Prima Divisione: ultima gara di andata ancora sottotono

  • 9 gennaio 2020
  • Federico Agostini
  • 103 Views

PRIMA DIVISIONE 07.01.2020

FULGOR SAN BELLINO 53

SAN DOMENICO 59

Ultima partita del girone di andata per la nostra Prima Divisione, che affronta il San Domenico con cui condivide l’ultimo posto in classifica.

Purtroppo, anche in questa gara la zona avversaria sembra un ostacolo insormontabile per l’attacco Fulgor; si pasticcia molto, perdendo diversi palloni o sbagliando parecchi tiri aperti. In difesa, poi, l’aggressività richiesta da coach Baraldo non viene sostanzialmente mai messa in pratica, con il risultato che gli ospiti controllano la gara senza problemi.

Negli ultimi minuti San Bellino si ricorda di star giocando in casa e ha una piccola reazione. Riesce così a recuperare qualche punto dal -15 in cui era sprofondato, senza però dare mai l’impressione di poter riprendere gli avversari.

Si chiude dunque il girone di andata con un mesto ultimo posto e una unica gara vinta per la Fulgor. Con la speranza che il gruppo inizi a dimostrare qualcosa in più, si affronterà la prima di ritorno martedì 14 gennaio alle 21:30, nuovamente sul campo di casa, alla Copernico.

Prua a mare, sempre! Forza Fulgor! Forza Arcella!

FULGOR: Tomas 2, Balestra 2, Bettella 6, Scatena 6, Hernandez, Marra 7, Dreossi, Fiorino, Cuzzolin 7, Gianesello 2, Precoma, Ricchiuti 21. All.: Baraldo.

S. DOMENICO: Rizzi 5, Marigo 2, Bissa, Locatelli 5, Rocchi 3, Muner 3, Aduso, Grigoletto 6, Cappon 7, Barbiero 16, Benazzo 10, Da Re 2. All.: Bardelli.

Arbitri: Geron di Piombino Dese e Sette di Padova.

Parziali: 10-16, 9-12 (19-28); 13-14 (32-42), 21-17.