La Prima Divisione in difficoltà anche nella seconda gara della seconda fase

  • 28 febbraio 2019
  • Federico Agostini
  • 114 Views

PRIMA DIVISIONE – 27/02/19

ATLETICO MODIGLIANI 57

IN’S MERCATO U.S. ARCELLA 47

Seconda gara di questa fase e l’Arcella è di scena nella palestra dell’Istituto Modigliani, contro i padroni di casa dell’Atletico. Ci presentiamo all’appuntamento con il rientrante Crescenzio, ma comunque in emergenza, viste le assenze (Romano, Marra e Dreossi) nel settore esterni.

Parte bene l’Atletico, che trova la via del canestro con una discreta facilità contro una difesa arcellana particolarmente fuori fase. Gli ospiti, inoltre, faticano oltre misura in attacco, dove Balestra F. è frenato da un problema alla caviglia (scavigliatasi nella scorsa partita) e Crescenzio non riesce a trovare il ritmo gara (21-8).

Nel secondo quarto Bettella segna 8 punti consecutivi che trascinano la propria squadra al -6 (26-20), pero’ nel momento in cui la difesa si adegua i bianconeri si bloccano nuovamente in attacco e permettono ai padroni di casa di riaprire la forbice (32-22).

Al rientro dopo la pausa lunga le cose, soprattutto in difesa, non migliorano per l’Arcella, tanto che coach Baraldo si vede costretto a ricorrere alla difesa a zona. Questa mossa blocca di fatto l’attacco dell’Atletico, ma gli ospiti non ne approfittano, non riescono mai, ma proprio mai, a trovare la via del canestro, anche perché ci si affida troppo a estemporanee soluzioni personali, magari dopo appena un passaggio, che rendono la vita facile alla difesa di casa (42-29).

Nell’ultimo quarto risale in cattedra Bettella, che con un’altra striscia di canestri porta l’Arcella al -7 (42-35). Purtroppo gli Atletici rispondono con una tripla di tabella (45-35) di Mazzuccato che smorza l’entusiasmo bianconero, e da lì in avanti non riusciamo più a tornare sotto le 9 lunghezze di svantaggio, chiudendo con il -10 finale (57-47).

Altra prova opaca quindi dell’Arcella, anche se parzialmente scusabile per le assenze che ciclicamente la stanno colpendo ad ogni partita. Nel grigiore generale spiccano le prove di Bettella, in attacco, e di Gallo, che in difesa e a rimbalzo ha dato una buona energia, compensando però solo in parte la serata negativa di altri suoi compagni di reparto.

La prossima settimana, martedì 5 marzo, arriverà alla Copernico il Galliera Favelas, squadra che fino ad oggi non ha vinto nessuna partita. Si spera che i nostri ragazzi ritrovino un po’ di gioco e fiducia nei propri mezzi per ripartire e affrontare al meglio il proseguo di questa seconda fase.

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!

A.MODIGLIANI: Arrighi 6, Levorato, Catipon n.e., Gandin 10, Mazzucato 16, Bortolami 4, Ceschia 2, Olla’ n.e., Passerini 2, Federico 4, Cesprini 11, Zanchi 2. Alle.re: Pavan.

ARCELLA: Tomas 2, Bettella 22, Precoma, Balestra D. n.e., Balestra F.2, Ricchiuti 7, Valsecchi, Cuzzolin 5, Crescenzio 5, Gallo 4, Gianesello. All.re Baraldo.

Arbitri: Nicoletto di Padova.

Parziali: 21-8; 11-14 (32-22); 10-7 (42-29); 15-18