Non riesce a completare la rimonta la Prima Divisione ad Albignasego

  • 22 novembre 2018
  • Federico Agostini
  • 90 Views

PRIMA DIVISIONE – 20/11/18

ENERGY BASKETBALL 58

U.S. ARCELLA 52

Prima trasferta per la nostra Prima Divisione, in scena al palazzetto di Albignasego, contro una squadra che finora ha avuto in campionato risultati alterni.

Iniziamo rispondendo colpo su colpo ai canestri di un Trevisan che non riusciamo a contenere, dopodiché 2 triple consecutive dei nostri avversari scavano un primo solco che non siamo capaci a ricucire, permettendo ai padroni di casa di chiudere con 7 punti di vantaggio (20-13).

Nel secondo quarto continuiamo a faticare in difesa e il nostro attacco ristagna, nonostante le buone iniziative dei giovanissimi Precoma e Valsecchi. Come conseguenza si allarga la forbice tra noi e l’Albignasego, fino a raggiungere i 14 punti (36-22) con cui si chiude metà gara.

Dopo la pausa lunga, coach Baraldo prova a schierare i nostri portacolori a zona e la cosa inizialmente sembra avere qualche effetto in quanto rallenta l’attacco dei gialli di casa. Ma è solo un momento, perché Brendolin mette a segno 2 triple consecutive, portando i suoi al massimo vantaggio (42-34) e mettendo l’Arcella con le spalle al muro. Torniamo alla difesa a uomo estendendola a tutto campo e, grazie ad un Ratti che si carica tutto il peso dell’attacco (11 punti su 16 nel periodo), riusciamo lentamente a recuperare qualche punto, chiudendo il quarto sul -11 (49-38).

Nell’ultima frazione gli avversari faticano contro il pressing dell’Arcella, perdendo palloni che gli ospiti, purtroppo, non sempre traducono in canestro, ma almeno si riapre la partita negli ultimi minuti. Sfortunatamente, però, una certa mancanza di lucidità nel finale non ci permette di completare la rimonta e quindi Albignasego riesce a chiudere la gara a proprio favore (58-52).

In stile Dr Jekyll e Mr Hyde, durante gli incontri i nostri ragazzi continuano a perdere occasioni per cambiare il trend negativo in cui ci siamo infilati. In questa prova decisamente male in difesa nei primi due quarti e ad inizio del terzo, poi, estendendo a tutto campo, le cose son cambiate e l’entusiasmo per le palle recuperate ci ha fatto rimontare, anche se non completamente.

Speriamo di far tesoro di questo in funzione delle prossime partite, visto che la prossima settimana ne abbiamo due consecutive: lunedì 26 novembre il recupero in trasferta contro San Precario e martedì 27 la gara casalinga contro la forte Abano Montegrotto Orange.

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!!

ARCELLA: Tomas, Dreossi, Bettella, Precoma 4, Ratti 21, Ricchiuti 7, Marra 2, Valsecchi 3, Cuzzolin, Gallo 4, Crescenzio R.11, Gianesello. All.re: Baraldo.

ALBIGNASEGO: Tirelli 2, Pertot 2, Toigo 8, Trainito, Brendolin 12, Balestra 7, Griggio 4, Cameran 6, Tommassetti 6, Ippolito 3, Furlan n.e., Trevisan 8. All.re: Pavan.

Arbitri: Geron di Piombino D. e Lamon di Trebaseleghe.

Parziali: 20-13/16-9 (36-22)/ 13-16 (49-38)/ 9-14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.