A Noventa partita maschia: l’Under 18 regge solo un tempo

  • 7 novembre 2018
  • Federico Agostini
  • 65 Views

Under 18 31/10/18

PALL. NOVENTA 59

IN’S MERCATO ARCELLA 44

Partita dura per la nostra Under 18 a Noventa, non tanto per il valore dell’avversario o per le condizioni psico-fisiche dei nostri ragazzi, quanto per il livello di contatto consentito durante i 40 minuti di gioco, che ha reso la gara decisamente maschia, quindi piuttosto modesta sotto il profilo tecnico. Si è trattato, comunque, di un ottimo test per un gruppo che fatica ancora troppo a gestire situazioni agonisticamente impegnative e che quindi è chiamato ad elevare la propria combattività in campo, a dispetto delle condizioni ambientali.

C’è da dire che la performance nei primi venti minuti è stata abbastanza buona, non tanto per il riscontro fornito dal punteggio, comunque positivo, quanto per i miglioramenti mostrati da alcuni elementi, che hanno saputo interpretare bene le situazioni createsi in partita. Purtroppo l’attenzione difensiva e la capacità di mantenere la lucidità offensiva anche sotto pressione, fisica e psicologica, è ancora carente in numerosi membri della squadra, che saranno forzatamente chiamati a crescere in questi particolari ambiti di gioco nei mesi a venire. In De Mesa, Gobbo, Gallo e Frigolorpe il gruppo ha in effetti un nucleo, al quale talvolta (non a Noventa, dove ha disputato una gara sotto tono) si unisce Pietrogrande, dotato di ottimo agonismo, ma a questo nocciolo dovranno essere aggiunti, lavorando pazientemente ed allo stesso tempo alacremente in allenamento, tutti gli altri giocatori, in modo da garantire una maggior continuità di rendimento ai quintetti che di volta in volta si avvicenderanno in campo. A tal proposito, sul parquet della Mazzetto hanno dato segnali incoraggianti anche Bonafede e Natale, entrambi molto attivi in attacco, meno in difesa, e hanno tenuto il campo dignitosamente Zavattiero e Gallato, mentre Libretti e Zoleo sono incappati in una serata interlocutoria.

Ce n’è abbastanza per attendere con impazienza il prossimo impegno di questa giovane Under 18, programmato per domenica prossima, 11 novembre, alle 11:00 in palestra Barion, contro Cittadella. Il rendimento della squadra in casa fino ad oggi è stato nettamente superiore rispetto a quello in trasferta, il che tornerà utile, in termini formativi ed agonistici, con un avversario che probabilmente si rivelerà più impegnativo rispetto a Noventa. Da qualsiasi angolo la si voglia vedere, bilanciamento, continuità ed omogeneità restano gli obiettivi principali dello staff tecnico, anche se centrarli non sarà facile, né immediato.

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!!

NOVENTA: Vinciguerra 11, Morato 1, Dante (cap.), Dissanayake 11, Masiero 15, Gregolin, Foglia 4, Zarattini 12, Rampazzo, Trento 5. All.re: Destro.

ARCELLA: De Mesa (cap.) 2, Zoleo, Pietrogrande 3, Natale 8, Gobbo 12, Bonafede 6, Frigolorpe 4, Gallato, Gallo 7, Libretti 2, Zavattiero. All.re: Costantini.

Parziali: 13-13, 15-15 (28-28); 16-8 (44-36), 15-8 (59-44).

Tiri liberi: Noventa 11/26, Arcella 10/17.

Tiri da 3: Noventa 6 (Masiero 2, Zarattini 2, Vinciguerra 1, Dissanayake 1), Arcella 0.

Falli di squadra: Noventa 15, Arcella 21.

Falli tecnici: Noventa 1 (allenatore).

Espulsioni: nessuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.