L’Under 18 torna a vincere nella roccaforte della Barion

  • 31 ottobre 2018
  • Federico Agostini
  • 91 Views

Under 18 28/10/18

IN’S U.S. ARCELLA 64

POL. I FROGS 32

Reduce dalla sconfitta, netta ma onorevole, rimediata a Camposampiero, la nostra Under 18 torna alla vittoria sul campo di casa, regolando in modo piuttosto rotondo la Polisportiva I Frogs.

Ancora una volta buona, ma lo era stata anche a Camposampiero, a dispetto del risultato, la prestazione collettiva, che conferma la crescita del gruppo 2002 e la buona integrazione dei pochi 2001 accorpati alla squadra. Sugli scudi restano le guardie, che mantengono un ruolo predominante nella distribuzione della palla nella metà campo d’attacco, un po’ per eccesso di protagonismo, un po’ per necessità; nonostante il lavoro sulle ali ed i pivot sia in corso, bisognerà infatti pazientare ancora prima di vederli partecipare attivamente al passing game offensivo, che al momento è giocoforza appena abbozzato. A tal proposito, va sottolineato che il quartetto composto da De Mesa, Gobbo, Pietrogrande e Zoleo, con quest’ultimo che inizia a ritagliarsi spazi importanti nelle rotazioni, è salito molto di livello, ma proprio per questo dovrà in tempi brevi iniziare a coinvolgere maggiormente i compagni, spesso ignorati e tagliati fuori dal movimento della palla, a maggior ragione perché i vari Bonafede, Frigolorpe, Gallo, Libretti, Natale, Zardi e Zavattiero (a cui si aggiungono coloro che non hanno trovato spazio in campo contro i Frogs) stanno mostrando importanti segnali di crescita in allenamento.

Senza voler sminuire il valore dell’avversario di giornata, saranno probabilmente i prossimi impegni a definire meglio lo status attuale e le prospettive di sviluppo, a breve e medio termine, della squadra, il cui obiettivo resta centrato sulla progressione tecnica, fisica ed agonistica individuale e collettiva. A partire dalla gara di Noventa Padovana, programmata per mercoledì 31 ottobre, con inizio alle 19:15, De Mesa e compagni saranno messi alla prova da una fitta serie di test impegnativi, che serviranno a capitalizzare il lavoro svolto in allenamento. Pazienza e determinazione, lungimiranza e fiducia saranno messe a dura prova, ma dovranno necessariamente imporsi ed aiutarci a spostare l’asticella un po’ più in alto, partita dopo partita.

Prua a mare, sempre! Forza Arcella!!

ARCELLA: De Mesa (cap.) 8, Zoleo 11, Pietrogrande 8, Natale 2, Gobbo 16, Bonafede 6, Frigolorpe 5, Zardi, Gallo 6, Libretti 2, Zavattiero. All.re: Costantini.

I FROGS: Bernardo 14, Gobbo 3, Polacco 3, Zanardo 2, Brigo (cap.) 4, Maritan 5, Carraro 1, Trevisin. All.re.: Maggio.

Arbitro: Cignarella C.

Parziali: 16-5, 13-10 (29-15); 18-11 (47-26), 17-6.

Tiri liberi: Arcella 14/18, I Frogs 3/10.

Tiri da 3: Arcella 0, I Frogs 3 (Bernardo 2, Gobbo 1).

Falli di squadra: Arcella 16, I Frogs 20.

Falli tecnici: I Frogs 2 (Polacco 1, Maritan 1).

Espulsioni: nessuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.